NEWSLETTER DELL’ASSOCIAZIONE PRO RETINOPATICI E IPOVEDENTI – (A.P.R.I. – ODV) e delle organizzazioni consociate: APRI-Asti ed RP-Liguria

in caso di anomalie di lettura con la tua email , clicca qui per aprire la versione online

INDICE Newsletter  A.P.R.I.  n. 11 / 2024 – Lunedì 11 Marzo

1 – EDITORIALE: UNA NEWSLETTER SEMPRE PIÙ COMPLESSA 

2 – I CONCERTI DI ALEANDRO BALDI 

3 – COMITATO GIOVANI: INCONTRO CON LA CROCE ROSSA 

4 – TEATRO: EDIPO RE ACCESSIBILE 

5 – SORDOCIECHI: INCONTRO A TORINO 

6 – GENOVA: PANNELLI TATTILI ANCHE IN LIGURIA?

7 – ASTI: PREVENZIONE DEL GLAUCOMA 

8 – ORBASSANO: GLI ULTIMI VIDEO DELLA UNITRE 

9 – BRA: INAUGURAZIONE DELLO SPORTELLO INFORMATIVO 

10 – IVREA: PRESENTAZIONE DI NUOVI AUSILI 

11 – SETTIMO: DANNEGGIATO UN PANNELLO TATTILE 

12 – BRANDIZZO: CONFERENZA ALLA UNITRE 

13 – CASTELLO DI PIOVERA: ECCOVI LE VIDEO-AUDIOGUIDE

14 – LUTTO 

15 – SEGNALAZIONI 

Riprendiamo ad indicare, nell’approssimarsi delle scadenze tributarie, il codice fiscale della nostra associazione a beneficio di coloro che intendessero devolverci il loro cinque per mille. Ai contribuenti non costa nulla ma per noi è davvero molto importante!

Il codice fiscale è il seguente: 920 122 000 17 

Quì sotto anche il nuovo video-spot sul cinque per mille realizzato dal nostro socio Aleandro Solari. Vi invitiamo a diffonderlo tra amici e conoscenti:

http://www.youtube.com/watch?v=fNTUtfbkdf0


N. B. – Indichiamo il codice IBAN dell’associazione per coloro che volessero anche farci delle offerte detraibili o versare la quota di iscrizione. Vi ringraziamo anticipatamente per la vostra generosità:
IT27V0760101000000011332103  intestato ad A.P.R.I.- ets odv

1 – EDITORIALE: UNA NEWSLETTER SEMPRE PIÙ COMPLESSA 

APRI-odv, come tutte le organizzazioni umane, ha certamente parecchi avversari e detrattori. Costoro tuttavia, nonostante la loro furia censoria, di tutto potranno accusarci tranne che di pigrizia o inattività. L’incidente informatico, che ha portato alla involontaria cancellazione della newsletter di lunedì scorso, ha evidenziato, ancora più chiaramente, questa innegabile realtà. Quel notiziario infatti, ormai pronto e confezionato, era il più lungo di tutta la nostra storia: ben quindici articoli più una interminabile lista di segnalazioni. Ogni settimana il lavoro diventa dunque sempre più complesso e difficile. Di conseguenza, aumenta esponenzialmente il rischio di qualche errore o dimenticanza non voluta.

Eppure, fino ad oggi, vogliamo resistere alla tentazione di frammentare il bollettino informativo a seconda degli argomenti o delle specifiche attività. Ci sembra infatti troppo bello fornire, ogni settimana, un affresco completo, un quadro d’insieme che dimostri la mole e le dimensioni imponenti del nostro impegno corale. Vi preghiamo dunque di essere comprensivi di fronte a qualche possibile imprecisione. Un sentito grazie per questa disponibilità.

Marco Bongi.

2 – I CONCERTI DI ALEANDRO BALDI 

Si sono finalmente svolti, a Settimo Torinese e Bra, gli attesi concerti del cantautore non vedente Aleandro Baldi. Sicuramente l’organizzazione si è rivelata molto impegnativa ma i risultati di immagine sono stati più che lusinghieri. In entrambe le città il pubblico ha risposto con entusiasmo e anche le amministrazioni comunali hanno voluto presenziare agli eventi che avevano precedentemente patrocinato. Anche la qualità artistica delle due esibizioni ha stupito notevolmente gli spettatori. Sono state infatti eseguite canzoni molto note ed altre ingiustamente dimenticate ma altrettanto affascinanti. Aleandro Baldi, dal canto suo, ci ha altresì dimostrato simpatia soffermandosi con noi anche al di fuori dei momenti ufficiali. Vorremmo pertanto sentitamente ringraziare tutti coloro che si sono fatti carico della buona riuscita degli eventi, soprattutto i consiglieri Angelo Dello Spedale e Walter Boffa, oltre alla nostra dipendente Alessandra Sorrisio. Nelle prossime settimane analizzeremo dunque approfonditamente la valenza di queste manifestazioni e decideremo come eventualmente procedere per il futuro. Presentiamo, in attesa di altri video, l’intervista esclusiva rilasciataci dal cantautore a Settimo Torinese. Vi preghiamo di diffonderla attraverso i vostri canali social. Per ascoltarla cliccare dunque quì sotto:

http://www.youtube.com/watch?v=u_CczjsFmuU

3 – COMITATO GIOVANI: INCONTRO CON LA CROCE ROSSA 

Il Comitato Giovani di APRI-odv organizza, per il pomeriggio di sabato 16 marzo p.v., un incontro con un gruppo di volontari della Croce Rossa Italiana. Lo scopo sarà quello di conoscersi meglio e sensibilizzare sul tema della disabilità visiva. L’appuntamento è fissato, dalle ore 17,00 alle 19,00, presso la sede centrale di Via Nizza 151. Coordinerà l’iniziativa il nostro giovane socio Alessio Piazza. Chi fosse interessato a partecipare può prenotare la propria presenza telefonando al seguente numero: 011 – 664.86.36.

4 – TEATRO: EDIPO RE ACCESSIBILE 

Mentre continuano, con grande successo, le repliche di “Le mie parole vedranno per me”, il Teatro Astra di Torino sembra avviarsi con determinazione ad una ricerca di accessibilità molto positiva. In tal senso propone, per domenica 10 marzo, alle ore 17,00, una replica audiodescritta del grande capolavoro della drammaturgia greca “Edipo Re” di Sofocle. Gli spettatori con disabilità visiva verranno dotati di cuffiette wireless e potranno seguire una descrizione dal vivo di scene, costumi e luci. Il metodo è stato messo a punto dal Centro Diego Fabbri di Forlì, in collaborazione con l’Università di Bologna. A prima vista ci sembra una soluzione ottimale e più avanzata rispettoad altri tentativi sperimentati a Torino. Per i soci APRI-odv è proposto un biglietto scontato ad € 12,00, contro gli € 25,00 dell’intero. Per gli accompagnatori il biglietto costerà invece solo € 3,00. Per ulteriori informazioni ed eventuali prenotazioni telefonare ad Anna Casaroli al seguente numero: 338 – 20.87.348.

5 – SORDOCIECHI: INCONTRO A TORINO 

Il Comitato Sordociechi della Lega del Filo d’Oro organizzerà, nella giornata di sabato 16 marzo p.v., uni ncontro a Torino a scopo conoscitivo, per scambiare informazioni, idee, bisogni e per discutere i problemi della categoria in Piemonte. L’evento si svolgerà, dalle ore 10,30 alle 16,00, presso il Loft “Music and More” in Via Cervino 26. La nostra associazione, da sempre vicina alle esigenze di chi è colpito da questa doppia disabilità sensoriale, appoggia l’iniziativa e parteciperà all’incontro come osservatore.

6 – GENOVA: PANNELLI TATTILI ANCHE IN LIGURIA?

L’Associazione RP-Liguria, in partenariato con APRI-odv, ha recentemente presentato, nell’ambito del bando sulla disabilità pubblicato dalla Fondazione CARIGE, un progetto sull’accessibilità turistica ispirato alle positive esperienze già maturate in Piemonte. L’iniziativa ha raccolto l’adesione di otto comuni delle province di Genova e Imperia: Busalla, Campo Ligure, Campomorone, Civezza, Mele, Rapallo, Sanremo e Triora. Già questi sostegni rappresentano indubbiamente un notevole successo e testimoniano la credibilità del sodalizio sul territorio. Speriamo dunque in una positiva accoglienza del progetto.

7 – ASTI: PREVENZIONE DEL GLAUCOMA 

Gli amici di APRI-Asti organizzeranno, nel week-end del 16 e 17 marzo p.v., un’iniziativa dedicata allo screening gratuito del glaucoma e al test audiometrico per la prova della capacità uditiva. Si tratta di un’importante attività, posta in essere in collaborazione con i Lions Club ed intitolata “Senti come vedo”. Gli esami verranno compiuti, all’interno di una postazione mobile, nella centralissima Piazza Statuto. Ecco l’orario: sia sabato che domenica dalle ore 9,00 alle 12,00, e dalle ore 15,00 alle 18,30. L’intera visita durerà circa quindici minuti. Per ulteriori informazioni e prenotazioni scrivere alla seguente email: asti@ipovedenti.it

8 – ORBASSANO: GLI ULTIMI VIDEO DELLA UNITRE 

Presentiamo, dopo averli caricati sul nostro canale Youtube, gli ultimi sei video relativi alla conferenza Unitre, svoltasi ad Orbassano martedì 6 febbraio u.s. In essi il relatore, l’oculista dott. Mario Vanzetti, risponde ad alcune domande postegli dal pubblico. Si tratta dunque di brevi pillole monotematiche che si prestano assai meglio ad essere diffuse tramite i social. 
Per ascoltare i documenti cliccare pertanto quì sotto:

– IL GLAUCOMA HA IMPLICAZIONI DI TIPO GENETICO?

– QUALI LENTINE SI IMPIANTANO NELL’INTERVENTO DI CATARATTA?

– ESISTONO CURE PREVENTIVE PER LA CONGIUNTIVITE ALLERGICA?

– VIENE OGGI ANCORA UTILIZZATA LA TERAPIA FOTODINAMICA?

– A COSA È DOVUTA LA ROTTURA DEI CAPILLARI NELL’OCCHIO?

– ESISTONO RIMEDI EFFICACI CONTRO LA DIPLOPIA?

9 – BRA: INAUGURAZIONE DELLO SPORTELLO INFORMATIVO 

La delegazione zonale di Bra, a seguito della concessione di un locale da parte dell’amministrazione comunale, organizzerà, nella mattinata di venerdì 15 marzo p.v., l’inaugurazione ufficiale dello sportello informativo sulla disabilità visiva. L’evento si svolgerà, a partire dalle ore 11,00, in Piazzetta Valfreè di Bonzo n. 2. Sarà presente il sindaco Gianni Fogliato, il delegato Walter Boffa e una rappresentanza della sede centrale. E’ previsto un piccolo rinfresco per solennizzare l’evento. Sono cordialmente invitati tutti i soci e simpatizzanti residenti nella zona. Per ulteriori dettagli scrivere a: bra@ipovedenti.it

10 – IVREA: PRESENTAZIONE DI NUOVI AUSILI 

Il Centro di Riabilitazione Visiva di Ivrea organizza, per la mattinata di sabato 16 marzo p.v., la presentazione di nuovi ausili tecnologici a cura della società Mediavoice di Roma. Il più noto dispositivo prodotto da questa azienda è il sistema Speaky Facile a comandi vocali. Sarà presente il titolare ing. Alessio Mengarelli. L’appuntamento è fissato, per le ore 10,00, in Via Jervis 9 a Ivrea. Per ulteriori informazioni scrivere a: crvivrea@ipovedenti.it

11 – SETTIMO: DANNEGGIATO UN PANNELLO TATTILE 

Giovedì 29 febbraio abbiamo appreso, dagli organi di informazione, che uno dei nostri pannelli tattili del DUC, recentemente consegnati al Comune di Settimo Torinese, è stato pesantemente imbrattato con abbondante vernice rosa, così come i muri e gli infissi dei vicini uffici dei servizi sociali. Poco dopo abbiamo appreso però che il gesto vandalico è stato posto in essere da una povera signora, fragile e disperata, come gesto di protesta contro l’allontanamento coattivo del figlio minorenne. Non ce la sentiamo pertanto di lanciare strali contro un episodio così triste e di cui non abbiamo adeguata conoscenza. Ci limitiamo tuttavia ad auspicare una rapida ripulitura ed un adeguato ripristino del manufatto. Quì sotto la notizia come reperita in rete. L’intervento riparatorio pare, secondo alcune ultime notizie, essere stato prontamente effettuato dai tecnici del comune.

https://primasettimo.it/cronaca/dove-e-mio-figlio-mamma-imbratta-per-protesta-lufficio-dei-servizi-sociali-video/
https://www.torinotoday.it/cronaca/donna-imbratta-sede-servizi-sociali-roma-settimo-29-febbraio-2024.html

12 – BRANDIZZO: CONFERENZA ALLA UNITRE 

L’inconveniente tecnico della scorsa settimana ci ha impedito di comunicare in anticipo la conferenza di Marco Bongi presso la Unitre di Brandizzo. L’evento si è comunque tenuto, con la partecipazione di circa trenta allievi, nel pomeriggio di mercoledì 6 marzo, presso la sede dell’istituto, in Piazza Carlo Tempia 2. L’argomento trattato è stato quello del funzionamento dell’occhio e delle principali patologie visive. Ringraziamo dunque sentitamente i responsabili della locale Unitre per la calorosa ospitalità.

13 – CASTELLO DI PIOVERA: ECCOVI LE VIDEO-AUDIOGUIDE

Presentiamo, in anteprima per i nostri lettori, le quattro video-audioguide predisposte per il Castello di Piovera, in Provincia di Alessandria. I filmati saranno presto attivabili anche attraverso il Qr-code inserito nei relativi pannelli tattili attualmente in fase di preparazione. I manufatti, così come la formazione agli operatori e i fascicoli cartacei in Braille, sono inseriti nel progetto “Monferrato ad occhi chiusi” finanziatoci dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del bando “Territori in luce” 2023. 
Per ascoltare le audioguide cliccare dunque quì sotto:

– LA FACCIATA DEL CASTELLO DI PIOVERA

– I MUSEI DEL CASTELLO DI PIOVERA

– IL PARCO DEL CASTELLO DI PIOVERA

– LA STORIA DEL CASTELLO DI PIOVERA

14 – LUTTO 

L’inconveniente tecnico verificatosi la scorsa settimana ci ha impedito di pubblicare il lutto che ha colpito il nostro storico socio e scrittore Sandro Chiabaudo. Circa due settimane fa è infatti purtroppo mancata la sua cara mamma Esther. Esprimiamo dunque a Sandro, ed agli altri componenti della famiglia, le più sentite condoglianze a nome del sodalizio.

15 – SEGNALAZIONI 

Riportiamo, quì di seguito, i principali appuntamenti relativi alle attività gruppali previsti nella prossima settimana e già annunciati dalle pagine di questa newsletter. 
Eccovi dunque l’elenco in ordine cronologico:

– Lunedì 11 marzo, ore 9,30, Scuola Elementare “Marconi-Antonelli” di Torino: Progetto di sensibilizzazione scolastica “La bellezza non visiva”. Responsabile Simona Guida

– Lunedì 11 marzo, ore 10,00, via Jervis 9 a Ivrea: Corso riabilitativo di cucina. Responsabile Elena Nesci

– Lunedì 11 marzo, ore 10,00, via Gerbido 30 a Chivasso: Corso riabilitativo di nuoto. Responsabile Ornella Valle

– Lunedì 11 marzo, ore 14,30, Radio Archimede di Settimo Torinese: Trasmissione online a cura di APRI-odv. Responsabile Vito Internicola

– Lunedì 11 marzo, ore 19,00, piattaforma telematica Watsapp: Corso di Pilates. Responsabile Miriam Lando

– Martedì 12 marzo, ore 9,30, Biblioteca Civica “Archimede” di Settimo Torinese: Progetto di sensibilizzazione scolastica “Con Altri Occhi”. Responsabile Vito Internicola

– Martedì 12 marzo, ore 10,15, Via Jervis 9 a Ivrea: Corso riabilitativo di ginnastica posturale. Responsabile Paolo Peroglio

– Martedì 12 marzo, ore 14,15, sede centrale: Progetto di sensibilizzazione scolastica sull’alfabeto Braille. Responsabile Simona Guida

– Martedì 12 marzo, ore 17,00, sede centrale: Gruppo di auto-aiuto per gli adolescenti. Responsabile Simona Guida

– Mercoledì 13 marzo, ore 19,00, piattaforma telematica Whatsapp: Laboratorio di Pilates. Responsabile Miriam Lando

– Giovedì 14 marzo, ore 10,00, via Jervis 9 a Ivrea: Corso riabilitativo di cucina. Responsabile Elena Nesci

– Giovedì 14 marzo, ore 14,30, Biblioteca Archimede di Settimo Torinese: Corso di ginnastica dolce. Responsabile Paolo Peroglio

– Giovedì 14 marzo, ore 15,00, Biblioteca Civica di Omegna: Corso di accompagnamento ai volontari. Responsabile Laura Martinoli

– Giovedì 14 marzo, ore 15,30, Via degli Alpini 3 / R a Chivasso: Corso di ginnastica dolce. Responsabile Ornella Valle

– Giovedì 14 marzo, ore 16,00, Corso Nazioni Unite 32 a Ciriè: Gruppo di auto-aiuto di Ciriè. Responsabile Charlotte Napoli

– Giovedì 14 marzo, ore 16,30, sede centrale: Corso di autodifesa personale. Responsabile Filippo Ladisi

– Venerdì 15 marzo, ore 14,00, Scuola Elementare “King-Mila” di Torino: Progetto di sensibilizzazione scolastica “La bellezza non visiva”. Responsabile Simona Guida

– Venerdì 15 marzo, ore 15,00, sede centrale: Corso di ginnastica posturale. Responsabile Paolo Peroglio

– Venerdì 15 marzo, ore 18,00, piattaforma telematica Google Meet: Gruppo di auto-aiuto per i genitori. Responsabile Simona Guida

– Sabato 16 marzo, ore 9,00, sede centrale: Corso di alfabetizzazione Braille in collaborazione con IERFOP. Responsabile Pericle Farris

– Sabato 16 marzo, ore 9,00, Circolo della Capitaneria di Porto a Genova: Corso di alfabetizzazione Braille in collaborazione con IERFOP. Responsabile Cinzia Veri

– Sabato 16 marzo, ore 10,00, Biblioteca Archimede di Settimo Torinese: Corso di alfabetizzazione Braille. Responsabile Giuseppina Pinna

Per formulare domande o esprimere valutazioni agli estensori del notiziario scrivere alla seguente email: bongi@ipovedenti.it

Chi invece dovesse riscontrare problemi tecnici nella ricezione della newsletter può scrivere al nostro webmaster al seguente indirizzo: luca@web.to.it

Questo articolo sarà cancellato il sabato 11th Maggio, 2024