INDICE Newsletter  A.P.R.I.  n. 47/2020 – Lunedì 23 Novembre: 

1 – CRESCERE AD OCCHI APERTI!

2 – SCIENZA: INTERVISTA AL DOTT. LEONARDO COLOMBO

3 – LOMBARDIA: TRASMISSIONE DELL’ACCESSO

4 – TELETHON: UNA PARTECIPAZIONE SPECIALE

5 – ASTI: LETTERA APERTA SULL’ACCESSIBILITÀ DELLE PIATTAFORME

6 – RIVOLI: INCONTRO CON IL SINDACO

7 – SETTIMO: CONCLUSO IL CORSO DI BRAILLE

8 – RINGRAZIAMENTO

9 – SEGNALAZIONI

1 – CRESCERE AD OCCHI APERTI!

Questo è il titolo del progetto di raccolta fondi online che, come preannunciato la scorsa settimana, abbiamo caricato sulla piattaforma specializzata “Produzioni dal basso” a partire da martedì 17 novembre. L’iniziativa si è resa necessaria a causa del prolungarsi delle restrizioni sanitarie e del conseguente annullamento di molti appuntamenti pubblici nei quali eravamo soliti partecipare. La campagna durerà complessivamente un anno e poi valuteremo i risultati ottenuti. Nel profilo abbiamo inserito molti documenti multimediali e una presentazione del sodalizio. Vi chiediamo dunque di diffondere, il più possibile, il link dedicato che vi inseriamo quì sotto. Per noi è molto importante. Fatelo girare sui social, fra amici e conoscenti. Per qualunque ulteriore delucidazione non esitate a contattarci. Cliccate dunque quì sotto:

https://www.produzionidalbasso.com/project/crescere-ad-occhi-aperti/

2 – SCIENZA: INTERVISTA AL DOTT. LEONARDO COLOMBO

Continuano le nostre interviste esclusive ai più accreditati ricercatori italiani nel campo delle distrofie retiniche ereditarie. Nei giorni scorsi il nostro giovane consigliere Luca Colombo ha registrato, in modalità telematica, un importante colloquio con il dott. Leonardo Colombo, responsabile dell’ambulatorio sulla retinite pigmentosa presso l’Ospedale San Paolo di Milano. Questo affermato oculista aveva già partecipato al nostro convegno nazionale di Settimo Torinese che si svolse il 23 maggio 2015. Ricordiamo che il centro milanese dell’Ospedale San Paolo rappresenta il principale punto di riferimento per i retinopatici residenti in Lombardia. Fu fondato, negli anni ’80, dal prof. Nicola Orzalesi e portato poi avanti, per parecchi anni, dalla compianta dott. Chiara Pierrottet. Presentiamo dunque ai nostri lettori l’interessante intervista che ha già ottenuto, tra l’altro, un notevolissimo numero di visualizzazioni sul nostro canale youtube:

3 – LOMBARDIA: TRASMISSIONE DELL’ACCESSO

Anche la sezione APRI-onlus della Lombardia, coordinata dall’amico Francesco Pezzino, è riuscita ad ottenere uno spazio televisivo nell’ambito delle trasmissioni regionali dell’accesso. Il video autoprodotto, andato in onda sulla TGR-RAI dal 10 ottobre u.s. al 5 dicembre 2020, pubblicizza il servizio Banca del Tempo denominato “Infovisus”. Ci complimentiamo con Francesco Pezzino per il risultato raggiunto e vi presentiamo il link relativo al filmato:

4 – TELETHON: UNA PARTECIPAZIONE SPECIALE

La tradizionale adesione di APRI-onlus alla maratona televisiva di Telethon, la campagna per la promozione della ricerca scientifica contro le malattie di origine genetica, non potrà probabilmente concretizzarsi quest’anno nei consueti stand fisici. Abbiamo tuttavia richiesto ugualmente i famosi gadget che potremo consegnare a domicilio o a chi verrà a ritirarli. Abbiamo dunque i tradizionali cuori di cioccolato (fondenti, al latte o con granella); li offriamo a fronte di un’offerta di almeno € 10. Per offerte inferiori abbiamo le sciarpe, sacchetti di cioccolatini, candele natalizie, tazzine, biglietti d’auguri, ecc. Non perdete dunque l’occasione per donare, in occasione del S. Natale, un regalo solidale che servirà a promuovere importanti progetti di ricerca. Per ulteriori informazioni ed ordinativi scrivere a: bongi@ipovedenti.it

5 – ASTI: LETTERA APERTA SULL’ACCESSIBILITÀ DELLE PIATTAFORME

Lunedì 16 novembre la presidente provinciale di APRI-Asti Renata Sorba ha inviato una lettera aperta ai giornali locali sulle difficoltà di accessibilità che sono ancora presenti in molte piattaforme per la comunicazione a distanza. In tale documento si sottolineano alcuni aspetti critici che penalizzano molti non vedenti in questo ambito. Si lancia poi un appello affinchè la nostra categoria, già spesso emarginata, possa fruire più agevolmente di queste preziose tecnologie informatiche. Al termine della sua missiva Renata Sorba cita infine il filosofo e pedagogista Umberto Galimberti secondo il quale “oggi stiamo vivendo un distanziamento virale”.

6 – RIVOLI: INCONTRO CON IL SINDACO

La pandemia non ferma i nostri sforzi di sensibilizzazione nei confronti dei primi cittadini del territorio. Giovedì 19 novembre infatti siamo riusciti ad incontrare, sia pur in seduta telematica, il sindaco di Rivoli Andrea Tragaioli. Rivoli è un grande comune di circa 50.000 abitanti, posto nella seconda cintura ovest di Torino e all’imbocco della Val di Susa. Il presidente Marco Bongi è stato validamente spalleggiato dalla delegata zonale Giovanna Gisoldi. I numerosi argomenti trattati possono essere facilmente rilevati dall’intervista registrata al termine del dialogo. Per ulteriori informazioni è dunque possibile scrivere alla email della delegazione zonale: rivoli@ipovedenti.it . Per visionare l’intervista cliccare dunque quì sotto:

7 – SETTIMO: CONCLUSO IL CORSO DI BRAILLE

Sabato 21 novembre si è finalmente concluso il corso di alfabetizzazione Braille realizzato dalla nostra associazione presso la Biblioteca Civica “Archimede” di Settimo Torinese. Le ultime tre lezioni, e l’esame finale, si sono però dovute svolgere forzatamente su piattaforma a distanza. La docente dott. Giuseppina Pinna ha comunque promosso tutte le otto allieve, tra cui alcune insegnanti che hanno ottenuto un attestato riconosciuto dal MIUR. Speriamo ovviamente che nel 2021 l’iniziativa possa essere svolta con maggiore regolarità.

8 – RINGRAZIAMENTO

Il giorno 8 ottobre 2020 scompariva ad Envie (CN) la sig. Maria Segontino, affetta da retinite pigmentosa e molto sensibile verso le iniziative nel campo della disabilità visiva. I parenti della defunta hanno voluto devolverci quanto raccolto in occasione delle esequie allo scopo di contribuire al finanziamento di una borsa di studio. Li ringraziamo di cuore e ci mettiamo a disposizione per fornire informazioni ed indicazioni pratiche sulle attività portate avanti dalla nostra associazione.

9 – SEGNALAZIONI

Nella speranza che l’emergenza sanitaria presto si allenti continuiamo a comunicare le iniziative programmate nella prossima settimana. Le attività proseguiranno in modalità telematica mentre gli incontri individuali si potranno svolgere in presenza, in caso di necessità, solo su prenotazione.

Siamo inoltre a disposizione, con i nostri volontari, per consegne a domicilio, fare la spesa, o accompagnamenti sanitari.

Eccovi comunque gli appuntamenti della prossima settimana:

– Lunedì 23 novembre, ore 15,30, piattaforma Whatsapp: Corso di Pilates gestito da Miriam Lando

– Martedì 24 novembre, ore 18, piattaforma Meet: Laboratorio di canto corale gestito da Luigi Mariani e Simona Guida.

Prenotazione obbligatoria scrivendo a: guida@ipovedenti.it

– Mercoledì 25 novembre, ore 17,30, piattaforma Meet: Incontro con i genitori sul tema “Osservare i nostri figli per coglierne i bisogni importanti, biologici, psichici e sociali, al fine di accompagnarli in serenità durante la pandemia”. Per informazioni scrivere a: guida@ipovedenti.it

– Giovedì 26 novembre, ore 15, diretta streaming Facebook: Incontro dell’Associazione Torino Più Cultura Accessibile sul tema “violenza e disviolenza sulle donne disabili”

– Venerdì 27 novembre, ore 17,30, piattaforma Talkyoo: Letture ad alta voce del Circolo dei Lettori. Prenotazione obbligatoria telefonando: 380 – 766.83.13

– Sabato 28 novembre, ore 9, piattaforma Meet: Corso di Braille per insegnanti in collaborazione con IERFOP. Responsabile Pericle Farris

Lo staf tecnico dell’associazione ricorda a tutti gli utilizzatori delle email con dominio “ipovedenti.it” che verranno prossimamente contattati dai collaboratori Daniel Auricchia, Marco Giannotti e Francesca Parente per l’aggiornamento dei parametri. A tal fine sarà necessario scaricare il programma denominato “Anydesk”. Le operazioni saranno guidate a distanza dai nostri esperti.

Terminata la campagna cinque per mille 2020 iniziamo a divulgare, fra tutti i nostri lettori, il canale Youtube ufficiale dell’associazione. Intendiamo infatti promuoverne attivamente la conoscenza in quanto pensiamo che rappresenti uno strumento prezioso di aggiornamento e conoscenze. Vi preghiamo pertanto di iscrivervi attivando anche il simbolo della campanella per ricevere le notifiche dei nuovi contenuti. Per iscrivervi cliccate quì sotto e seguite le istruzioni sotto la voce “iscriviti”:

https://www.youtube.com/channel/UCnkKMEpdrIEdGVuxCPbBMdA

Indichiamo inoltre il codice IBAN per coloro che volessero fare delle offerte detraibili o versare la quota di iscrizione:

IT27V0760101000000011332103  intestato ad A.P.R.I.-onlus

Si fa altresì presente che il testo integrale della newsletter è disponibile, ventiquattro ore su ventiquattro, nella nostra segreteria telefonica informativa. Per ascoltarlo telefonare al seguente numero: 011 – 664.16.57.

Per formulare domande o esprimere valutazioni agli estensori del notiziario scrivere alla seguente email: bongi@ipovedenti.it