odv associata

INDICE Newsletter  A.P.R.I.  n. 43/2020 – Lunedì 26 Ottobre: 

1 – RICOMPARE IL QUOTIDIANO LA STAMPA

2 – PIEMONTE: TRASMISSIONE REGIONALE DELL’ACCESSO

3 – TORINO: RIPARTE IL CORSO DI BRAILLE

4 – MOLISE: NUOVO COORDINAMENTO REGIONALE

5 – ASTI: SEMINARIO “APRI ALLA FIDUCIA”

6 – IVREA: RIPARTE IL CORSO DI CUCINA

7 – NUOVI VIDEO SUL CANALE YOUTUBE

8 – CANDIA CANAVESE: INCONTRO CON IL SINDACO

9 – BARBANIA: INCONTRO CON SINDACO E GIUNTA

10 – COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

11 – SEGNALAZIONI

1 – RICOMPARE IL QUOTIDIANO LA STAMPA

Dopo la nostra lettera al direttore Massimo Giannini, di cui avevamo dato notizia la scorsa settimana, i dirigenti del giornale La Stampa ci hanno messo gentilmente in contatto con alcuni tecnici informatici che gestiscono il portale del quotidiano. Costoro, dopo averci chiesto alcune informazioni, hanno evidentemente ripristinato la situazione del data-base in formato testo. Da martedì 20 ottobre infatti, quasi all’improvviso, gli articoli sono nuovamente ricomparsi per la gioia di molti non vedenti italiani. Ci risulta inoltre che il nostro appello sia stato sostenuto anche dalla Lega del Filo d’Oro e dalla Fondazione Lucia Guderzo. A tutt’oggi dunque non sappiamo bene cosa sia successo nel periodo dal 1 al 20 ottobre. Certamente il ripristino sarà provvisorio ma ci darà il tempo per studiare nuove soluzioni di accessibilità. Ringraziamo sentitamente, in ogni caso, il direttore Massimo Giannini, i giornalisti che ci hanno aiutato nel portare avanti la richiesta e i gentilissimi tecnici che si sono messi a disposizione.

2 – PIEMONTE: TRASMISSIONE REGIONALE DELL’ACCESSO

Sabato 17 ottobre è stata messa in onda, su RAITRE TGR-Piemonte, la trasmissione regionale dell’accesso realizzata dalla nostra associazione. Il filmato, della durata di cinque minuti, si intitolava “Trent’anni sempre in Vista!” essendo dedicato ad una presentazione delle nostre attività dalla fondazione di APRI-onlus avvenuta nel 1990. Grazie alla disponibilità del nostro ottimo volontario Enrico Bona siamo riusciti ad ottenere la registrazione del programma ancor prima della consegna ufficiale da parte del CORECOM. Volentieri la presentiamo dunque ai nostri lettori. Per chi non può vedere le immagini precisiamo che, a dispetto dell’audio forse troppo noioso, il filmato presenta invece ampi stralci di alcune scene dei nostri video comici “Vita da non vedenti” e del documentario “Quando l’occhio non fa la sua parte”. Cliccate pertanto quì sotto per visionare la registrazione:

3 – TORINO: RIPARTE IL CORSO DI BRAILLE

Nella mattinata di sabato 31 ottobre, Covid permettendo, ripartirà il corso di alfabetizzazione Braille rivolto agli insegnanti ed organizzato in collaborazione con Ierfop. L’iniziativa era stata sospesa alla fine di febbraio a causa dell’emergenza sanitaria. Non senza difficoltà siamo riusciti a ricostituire le due classi di dieci allievi ciascuna. La didattica proseguirà, se non ci saranno ulteriori intoppi, parte in presenza fisica e parte a distanza. Auguriamo ovviamente un proficuo lavoro ad allievi e docenti. Per ulteriori informazioni scrivere a: amministrazioneservizi@ipovedenti.it

4 – MOLISE: NUOVO COORDINAMENTO REGIONALE

Il Consiglio Generale, nella sua seduta del 22 ottobre u.s. ha nominato il nuovo coordinamento regionale per il Molise nelle persone di Enzo Chiovitti (coordinatore) e Teresa Sivilla (vice). Enzo Chiovitti opera da molti anni nel mondo dell’associazionismo dei disabili visivi ed attualmente gestisce anche la sede IERFOP di Campobasso. Teresa Sivilla era invece già stata in passato la coordinatrice provinciale APRI-onlus di Campobasso. La decisione si è resa necessaria a causa delle dimissioni presentate da Alessandro Guastaferro che comunque ringraziamo sentitamente per il notevole lavoro svolto negli ultimi anni. Auguriamo ovviamente un buon lavoro ai nuovi responsabili ed assicuriamo i non vedenti molisani che l’associazione continua ad essere al loro fianco nella battaglia per l’integrazione sociale. Per ulteriori informazioni scrivere dunque a: molise@ipovedenti.it

5 – ASTI: SEMINARIO “APRI ALLA FIDUCIA”

La sede di APRI-Asti, in collaborazione con alcuni esperti professionisti, organizza un interessante seminario che tratterà argomenti molto stimolanti come l’autostima, il giudizio, il pregiudizio, il trauma ecc. Gli cincontri saranno condotti dai dott. Alessandra Monticone, Armando Gabriele e Barbara Venturello. Il primo appuntamento è fissato per lunedì 26 ottobre dalle ore 15,30 alle 18,00 presso la sede associativa di via San Marco 18 ad Asti. Gli incontri successivi sono previsti, alla medesima ora, lunedì 9 e 16 novembre. Si sta cercando di rendere possibile anche il collegamento a distanza via Skype. Per ulteriori informazioni scrivere a: asti@ipovedenti.it

6 – IVREA: RIPARTE IL CORSO DI CUCINA

Il Centro di Riabilitazione Visiva dell’ASL TO-4, in collaborazione con il ristorante Peynet di Bollengo, proverà a rifar partire, compatibilmente con le disposizioni sanitarie anti-Covid, il corso di cucina già molto apprezzato dai disabili visivi canavesani. L’iniziativa sarà condotta dalla cuoca Flavia Fogo e dalla dott. Charlotte Napoli. Il primo appuntamento è stato fissato per la mattinata di sabato 31 ottobre p.v. alle ore 9,30 in via Statale 73 a Bollengo. Si avvisano gli interessati che ci sono ancora posti disponibili ma che bisognerà essere molto rigorosi nel rispetto delle disposizioni sanitarie: comunicazione del proprio numero telefonico per la tracciabilità, uso della mascherina, misurazione preventiva della temperatura, igienizzazione delle mani. Per ulteriori dettagli ed iscrizioni scrivere a: crvivrea@ipovedenti.it

7 – NUOVI VIDEO SUL CANALE YOUTUBE

Al di la di quanto già linkato negli articoli precedenti di questa newsletter, il nostro canale Youtube “apri torino” si è arricchito, nelle ultime settimane, di alcuni nuovi contributi non segnalati. Ci sembra pertanto doveroso comunicarli ai nostri lettori non ancora iscritti al canale medesimo. A proposito dell’incontro con il comune di Caluso, svoltosi mercoledì 7 ottobre u.s. , abbiamo caricato due documenti: l’intervista con la consigliera dott. Bruna Bretti ed un reportage fotografico sul percorso podo-tattile realizzato in piazza del Mercato. Seguirà una sequenza fotografica realizzata in occasione della gita naturalistica in Val Sangone, svoltasi sabato 10 ottobre . Segnaliamo infine un interessante tutorial sull’utilizzo dei cosiddetti QRcodes prodotto dal coordinatore APRI-onlus per la Lombardia Francesco Pezzino ed un reportage fotografico sulla visita di Ri-Abilità all’orto botanico del Valentino di Torino. Quì sotto tutti i link. Buon ascolto:

– INTERVISTA ALLA DOTT. BRUNA BRETTI

– PERCORSO PODO-TATTILE AL MERCATO DI CALUSO

– GITA NATURALISTICA IN VAL SANGONE

– I NON VEDENTI E I CODICI QRCODE

– VISITA GUIDATA ALL’ORTO BOTANICO

8 – CANDIA CANAVESE: INCONTRO CON IL SINDACO

Nel pomeriggio di giovedì 15 ottobre una delegazione della nostra associazione è stata ricevuta in Municipio dal sindaco di Candia Canavese Mario Mottino. Candia è un paese di circa 1.200 abitanti, bagnato da un bellissimo lago e posto nella serra morenica di Ivrea. Nel colloquio si è parlato soprattutto di turismo accessibile e della possibile realizzazione di percorsi adatti alla fruizione da parte dei disabili visivi. A tale scopo il primo cittadino si è preso l’impegno di organizzare un incontro congiunto con la Città Metropolitana e i comuni limitrofi. Al termine non poteva mancare la consueta intervista realizzata e montata da Charlotte Napoli. Per vederla cliccare quì sotto:

9 – BARBANIA: INCONTRO CON SINDACO E GIUNTA

Un altro importante incontro di sensibilizzazione con le amministrazioni locali piemontesi si è svolto martedì 20 ottobre presso il Municipio di Barbania. Quì la nostra associazione è stata ufficialmente ricevuta dal sindaco Giuseppe Drovetti, dal vice-sindaco Maria Costantino e dalla consigliera delegata al welfare Angela Perona. Barbania è un comune di circa 1.700 abitanti posto tra il Canavese e le Valli di Lanzo. L’accoglienza è stata molto cordiale ed è stata espressa una forte volontà di collaborazione. Ci sembra giusto segnalare altresì come il comune di Barbania aderisca da tempo al nostro progetto “Occhio al Tappo!”. Vi presentiamo pertanto, quì di seguito, il video relativo all’intervista che abbiamo registrato al termine del colloquio:

10 – COMUNICAZIONE DI SERVIZIO

Informiamo tutti coloro che utilizzano una email del dominio @ipovedenti.it che nelle prossime settimane verranno aggiornate tutte le email dell’A.P.R.I. Pertanto, tutti i gestori/utilizzatori di email @ipovedenti.it verranno contattati dagli operatori della sede centrale di A.P.R.I. Torino (Marco Giannotti, Daniel Auricchia e Francesca Parente), al fine di scaricare, per chi già non lo avesse nel suo computer, il programma denominato “AnyDesk”.

Questo programma consentirà di impostare le nuove mail.

Vi ringraziamo anticipatamente per la collaborazione.

11 – SEGNALAZIONI

La prossima settimana sono previste le seguenti attività gruppali:

– Lunedì 26 ottobre, ore 15,30, piattaforma Whatsapp: Corso di Pilates gestito da Miriam Lando

– Martedì 27 ottobre, ore 18, piattaforma Meet: Laboratorio corale gestito da Luigi Mariani e Simona Guida. Ci sono ancora alcuni posti liberi.

Prenotazione obbligatoria scrivendo a: guida@ipovedenti.it

– Venerdì 30 ottobre, ore 15,30, via Corte d’Appello 20 a Torino: Visita guidata al Museo della scuola. Ci sono ancora alcuni posti disponibili. Prenotazione obbligatoria scrivendo alla seguente email: guida@ipovedenti.it  

Pubblichiamo volentiri l’annuncio del nostro socio Damiano Casalini, coraggioso coltivatore e trasformatore di nocciole piemontesi. Chi fosse interessato ad acquistare un quantitativo di nocciole tostate e sgusciate al prezzo di € 16,00 / Kg, si può prenotare con una mail inviata a: bongi@ipovedenti.it

Se le facciamo arrivare tutte presso la sede centrale risparmieremo nelle spese di spedizione.

L’Arcidiocesi di Torino ci ha fornito il link per la compilazione online del questionario su lavoro e disabilità di cui abbiamo parlato la scorsa settimana . Preghiamo i nostri soci di fare il possibile per compilarlo. Eccovi il collegamento:

https://forms.gle/PVjWTr79nenmQq2eA

Terminata la campagna cinque per mille 2020 iniziamo a divulgare, fra tutti i nostri lettori, il canale Youtube ufficiale dell’associazione. Intendiamo infatti promuoverne attivamente la conoscenza in quanto pensiamo che rappresenti uno strumento prezioso di aggiornamento e conoscenze. Vi preghiamo pertanto di iscrivervi attivando anche il simbolo della campanella per ricevere le notifiche dei nuovi contenuti. Per iscrivervi cliccate quì sotto e seguite le istruzioni sotto la voce “iscriviti”:http://www.youtube.com/watch?v=eoOwtUeJQjg

Indichiamo inoltre il codice IBAN per coloro che volessero fare delle offerte detraibili o versare la quota di iscrizione:

IT27V0760101000000011332103   intestato ad A.P.R.I.-onlusSi fa altresì presente che il testo integrale della newsletter è disponibile, ventiquattro ore su ventiquattro, nella nostra segreteria telefonica informativa. Per ascoltarlo telefonare al seguente numero:  011 – 664.16.57

Per formulare domande o esprimere valutazioni agli estensori del notiziario scrivere alla seguente email: bongi@ipovedenti.it