NEWSLETTER DELL’ASSOCIAZIONE PRO RETINOPATICI E IPOVEDENTI – (A.P.R.I. – ODV) e delle organizzazioni consociate: APRI-Asti, RP-Liguria, ANIC-Massa Carrara ed Emergere Insieme – Catania
INDICE Newsletter  A.P.R.I.  n. 31/2021 – Lunedì 2 Agosto
1 – TAVOLO SUI TRASPORTI ACCESSIBILI 2 – TECNOLOGIA: UN NUOVO CORDLESS VOCALIZZATO 3 – MOBILITÀ: LETISMART È SOLO UN UTILE SUPPORTO 4 – TURISMO: NASCE UN NUOVO PORTALE ACCESSIBILE 5 – FUMETTI: DIABOLIK INCONTRA “UNA VOCE PER TE” 6 – TRAPANI: I CIECHI IN AIUTO AI DISABILI MOTORI 7 – ASTI: UN TANDEM DONATO ALLA SEZIONE 8 – ECCO LE ULTIME INTERVISTE AI SINDACI 9 – AUGURI DI BUONE VACANZE! 10 – SEGNALAZIONE N. B. – Ritorniamo ad indicare, nell’approssimarsi delle scadenze tributarie, il codice fiscale della nostra associazione a beneficio di coloro che intendessero devolverci il cinque per mille. Ci permettiamo, in questo difficile anno, di rivolgere a tutti un caldo appello in tal senso. La devoluzione del cinque per mille non costa nulla al contribuente in quanto si riferisce ad imposte che devono essere comunque versate allo Stato. Il codice fiscale è il seguente: 920 122 000 17 Quì sotto anche il video-spot sul cinque per mille che vi invitiamo a diffondere tra amici e conoscenti: http://www.youtube.com/watch?v=hfINiSeqEEU 1 – TAVOLO SUI TRASPORTI ACCESSIBILI Martedì 27 luglio, in seduta telematica, l’assessore comunale ai trasporti Maria La Pietra ha incontrato le associazioni rappresentanti dei cittadini disabili torinesi. APRI-onlus era rappresentata da Pericle Farris. Nell’incontro si è dibattuto circa la gara d’appalto, andata deserta, sul servizio dei pulmini attrezzati per il trasporto dei disabili motori gravi. Tale gara sarà dunque ripetuta aumentando il costo delle singole corse. In uno dei successivi punti all’ordine del giorno la nostra associazione ha inoltre pesantemente criticato il piano di riassetto della viabilità nella zona di corso Marconi. Quì, secondo i progetti approvati dalla Giunta, non sarebbero stati previsti percorsi podotattili a favore dei disabili visivi. La consiliatura volge ormai dunque al termine e non possiamo che rilevare delusione su tutta la linea. 2 – TECNOLOGIA: UN NUOVO CORDLESS VOCALIZZATO La società Gigaset ha recentemente presentato un nuovo modello di cordless vocale denominato E720. Si tratta di un dispositivo molto semplice rivolto principalmente alle persone anziane con problemi visivi. Possono essere vocalizzate le singole cifre durante la composizione del numero, i nominativi inseriti nella rubrica e il nome del chiamante. Esiste anche la funzione per le chiamate di emergenza e l’esclusione facoltativa di chiamate provenienti da numeri sconosciuti. Per chi soffre anche di ipoacusia è possibile collegare il cordless ad un apparecchio acustico via bluetooth. il dispositivo è commercializzato al prezzo consigliato di € 99,95. 3 – MOBILITÀ: LETISMART È SOLO UN UTILE SUPPORTO Lunedì 26 luglio la nostra associazione, congiuntamente alle associazioni Disabili Visivi, Ciechi di Guerra e Retina Italia, ha sottoscritto una richiesta di rettifica indirizzata all’Agenzia ANSA e al Corriere della Sera. Questi organi d’informazione avevano infatti pubblicato, in data 24 luglio , un articolo piuttosto fuorviante sulla presentazione del dispositivo Letismart, un avvisatore di ostacoli ambientali realizzato a Trieste dall’ipovedente Marino Attini. Il congegno è sicuramente utile ma non può sostituire gli ausili tradizionali come il bastone bianco, il cane guida e le piste tattili LVE. Si tratta dunque di una chiarificazione che vuole contrastare la tendenza al sensazionalismo fatta propria da molti organi di informazione. 4 – TURISMO: NASCE UN NUOVO PORTALE ACCESSIBILE La cooperativa veronese IEA, organizzazione esperta nella promozione del turismo accessibile e nella certificazione dei siti internet, ha presentato, nei giorni scorsi, il nuovo portale www.travelsimple.org . La piattaforma, gestita dall’esperta Michela Savoia, intende rappresentare un punto di riferimento per l’incontro fra domanda e offerta nell’organizzazione di viaggi e vacanze rivolti a persone disabili fisiche e sensoriali. I contenuti risultano costantemente aggiornati e la navigazione appare particolarmente facilitata. Esiste anche la versione in inglese. La realizzazione del sito è stata purtroppo rallentata dalla pandemia ma ora finalmente l’iniziativa risulta pronta e disponibile. Auguriamo dunque agli attivissimi organizzatori una buona fortuna! 5 – FUMETTI: DIABOLIK INCONTRA “UNA VOCE PER TE” Appuntamento insolito ed importante nell’ambito del progetto di audio-letture intitolato “Una voce per te”, creato e portato avanti dal nostro amico e collaboratore astigiano Lorenzo Barruscotto. L’iniziativa, che ha il proposito di favorire l’accessibilità al mondo delle cosiddette “nuvole parlanti”, e non solo, centra un obiettivo prestigioso: una cooperazione ufficiale con la Casa Editrice di Diabolik, Astorina. Anche il “Re del terrore” viene dunque celebrato in una delle letture più recenti: il noto doppiatore Gabriele Lopez interpreta con timbro ammaliante, coinvolgente e proprio di un grande talento recitativo, un brano realizzato appositamente per presentare ed onorare una leggenda nel mondo del Fumetto italiano come Diabolik. Il progetto è di regola indipendente da contatti con le varie case editrici ma, pur rimanendo totalmente gratuito e senza scopo di lucro, ogni norma ha la propria eccezione. Ed ecco che grazie alla comprensione, pazienza, disponibilità e lungimiranza del direttore della testata Mario Gomboli unite alla generosità del professionista della voce che declama le parole, ideate come per ogni altro “pezzo” dal suo creatore e promotore Lorenzo, si è potuto concretizzare questo tributo, che è stato direttamente autorizzato da Astorina, detentrice esclusiva dei relativi diritti. Immergetevi pertanto nell’atmosfera di suspense che pervade le strade di Clerville e lasciate che la vostra immaginazione scagli il pugnale della fantasia contro le ansie e le preoccupazioni quotidiane. Questo è il link per ascoltare il brano: https://www.youtube.com/watch?v=k2YG0oC1RSE 6 – TRAPANI: I CIECHI IN AIUTO AI DISABILI MOTORI La sezione provinciale di Trapani ha aderito, su invito del sindaco Giacomo Tranchida, ad una interessante iniziativa di “solidarietà balneare”. In pratica i volontari APRI-onlus, per due giorni alla settimana, presteranno servizio volontario in spiaggia allo scopo di aiutare la calata in acqua delle sedie a rotelle che potranno immergersi grazie ad un apposito scivolo messo a disposizione dal comune. L’iniziativa prevede il coinvolgimento, a rotazione, anche di altre associazioni del territorio. L’attività proseguirà tutta l’estate. Si tratta, senza dubbio, di un’ottima idea e di ciò ci complimentiamo ovviamente con il nostro coordinatore Antonino Asta. 7 – ASTI: UN TANDEM DONATO ALLA SEZIONE L’associazione APRI-Asti annuncia con piacere di aver ricevuto un tandem in donazione da parte del benefattore dott. Marco Sona. La bicicletta biposto resterà a disposizione di soci, volontari e simpatizzanti desiderosi di organizzare escursioni ed uscite sul territorio. Si ringrazia sentitamente il donatore per la sua generosità. Per ulteriori informazioni e modalità di utilizzo scrivere alla seguente email: asti@ipovedenti.it 8 – ECCO LE ULTIME INTERVISTE AI SINDACI Sono finalmente disponibili, grazie alla disponibilità delle volontarie Cinzia Folchi e Anna Visconti, le interviste ai primi cittadini visitati nell’ultimo mese. Il ritardo è dovuto anche alla volontà di curare meglio i documenti procedendo ad un minimo montaggio. L’incontro con il sindaco di Venaria Reale Fabio Giulivi si è svolto lunedì 28 giugno . Quello con il primo cittadino di Agliè Marco Succio risale invece a mercoledì 14 luglio . Presentiamo dunque i video ai nostri lettori che potranno valutare e fare confronti rispetto ad altri filmati analoghi: – INTERVISTA A FABIO GIULIVI – INTERVISTA A MARCO SUCCIO 9 – AUGURI DI BUONE VACANZE! Con l’arrivo del mese di agosto molti soci e amici partiranno per trascorrere un più che meritato periodo di vacanza. A tutti costoro, e anche a coloro che rimarranno presso le proprie abitazioni, auguriamo di cuore di vivere giorni rilassanti e gioiosi. La newsletter dovrebbe comunque continuare ad essere pubblicata regolarmente anche se in formato più ridotto. La sede centrale del sodalizio rimarrà ufficialmente sempre aperta nei giorni dal lunedì al venerdì. La presenza sarà però ovviamente meno costante. 10 – SEGNALAZIONE Nella prossima settimana, a causa del periodo estivo, è previsto un solo appuntamento nell’ambito dei gruppi di auto mutuo aiuto. Martedì 27 luglio, alle ore 17,00, presso il cortiletto della sede centrale di Torino, si svolgerà la riunione rivolta ai disabili visivi anziani. La coordinatrice dott. Simona Guida fa tuttavia sapere che l’iniziativa avrà luogo solo se si raggiungerà un numero minimo di cinque partecipanti. Consigliamo pertanto di verificare anticipatamente telefonando al seguente numero: 380 – 766.83.13.

Questo articolo sarà cancellato il Friday 8th October, 2021

apri_news.png